loader image

Bonus fiscali solo se lavori eseguiti da imprese qualificate SOA

E’ attualmente in esame al Senato la conversione del Decreto Legge 27 gennaio 2022 n.4 “misure urgenti di sostegno alle imprese…”, decreto che all’art.28 prevede “Misure di contrasto alle frodi nel settore delle agevolazioni fiscali ed economiche”.
 
In tale sede è stato presentato un emendamento all’art.28 che prevede che tutti i lavori che godono di un qualche bonus fiscale (eco e sisma bonus, bonus facciate, 110%) se di importo superiore ai 150.000 euro debbano essere eseguiti dal 1º luglio 2022 da imprese in possesso dell’attestazione SOA, o almeno che entro tale data abbiano stipulato un contratto di attestazione.
Esna Soa resta a disposizione di quanti, Operatori Economici, Associazioni, Professionisti, necessitassero di informazioni sull’argomento.

Ultimi articoli ed eventi

Tags

Potrebbero interessarti anche questi articoli

Notizie In Evidenza

Superbonus e attestazione SOA: ecco alcune FAQ

Giungono alla nostra Società svariate domande relative alla normativa introdotta con l’art. 10/bis della legge 51/2022 che prevede che i lavori privati che godono di