Pubblicata in G.U. la legge 80/2014

Per quanto attiene la qualificazione, è da segnalare l'art. 12, in quanto di fatto abroga il decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti 24 aprile 2014 in merito all'individuazione delle categorie di lavorazioni che richiedono la qualificazione obbligatoria e il divieto parziale di subappalto. Per esaminare nel dettaglio i contenuti dell'articolo in questione, abbiamo preparato un apposito file PDF (66 KB)